aggiornato il 25-6-2019

Aprire gli occhi

Il Comune e il Gruppo Fotografico Progetto Immagine presentano Aprire gli occhi: quattro sguardi dei fotografi del Festival della Fotografia Etica.
L’esposizione, visitabile dal 17 aprile al 9 giugno, porta in città oltre cento scatti d’autore in grado di offrire agli spettatori una testimonianza privilegiata di alcune drammatiche vicende del nostro tempo. Le immagini, frutto del lavoro di alcuni fotoreporter di fama internazionale, sono organizzate in quattro mostre monografiche.

Le mostre

Ci stanno massacrando come le bestie, di Daniel Berehulak

Un’indagine sulla sanguinosa e brutale campagna anti-droga condotta dal Presidente filippino Rodrigo Duterte;

Storie del Donbass – Spartaco e Liza, di Giorgio Bianchi

Una raccolta d’immagini che documenta la guerra del Donbass, il conflitto che da cinque anni sconvolge la vicina Ucraina;

La nostra guerra – Il nostro dolore, violenza in Venezuela, di Oscar Castillo

Uno sguardo indirizzato al Venezuela e alla drammatica crisi socio-economica che affligge la sua popolazione;

Dieci anni di Festival della Fotografia Etica, AA. VV.

Un compendio degli scatti più significativi del festival internazionale organizzato dal Gruppo Fotografico Progetto Immagine.

Info e orari

La mostra, inserita nell’ambito della rassegna internazionale Milano PhotoFestival, sarà visitabile gratuitamente presso Cascina Roma. Per tutta la durata dell’esposizione, il polo culturale di piazza delle Arti ospiterà incontri tematici, visite guidate ed eventi di approfondimento aperti a tutta la cittadinanza.

Dal lunedì al sabato: 9.30-12.30 / 14.30-18.30
Domenica e festivi: 10.00-12.30 / 15.00-19.00
Chiusure: 21-22 aprile e 1 maggio

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito o la pagina Facebook di Cascina Roma Fotografia, contattare il numero 388 3638088 o scrivere all’indirizzo info@cascinaromafotografia.it.

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato