aggiornato il 17-5-2019

CS – Bike park: terminata la fase di test, si prepara l’avvio

Domani Velostazione ferma per l’allineamento alla rete del bike sharing. Poi sarà utilizzabile solo con card di Bicincittà. Gratis ancora fino al 31 maggio

Finita la fase di test, la Velostazione si prepara a entrare definitivamente a regime. Domani il servizio del bike park sarà sospeso per consentire un intervento tecnico necessario a metterlo nelle condizioni di “dialogare” con il sistema di bike sharing cittadino, servizio di mobilità ciclabile di cui entrerà a far parte integrante.

Gli effetti dell’intervento saranno duplici. Da un lato, i due silos dovranno essere svuotati entro le 9 di domattina. Dall’altro, da dopodomani (mercoledì 13), le vecchie tessere test non saranno più utilizzabili. Chi vorrà continuare a usare il parcheggio automatizzato potrà farlo sfruttando (per gli abbonati) o richiedendo (per i non abbonati) la tessera del bike sharing di Bicincittà (presso l’Officina Bici&Caffè di piazza 9 Novembre 1989). Fino all’avvio a regime, quindi fino a venerdì 31 maggio, il parcheggio presso la Velostazione sarà ancora gratuito.

Da giugno il servizio sarà proposto in due diverse formule. Con la versione Premium, al costo annuale di 90 euro, sarà garantito un parcheggio riservato in qualsiasi momento. La tessera Easy ricaricabile, invece – senza costi di attivazione né data di scadenza, ma soggetta a disponibilità dei posti – prevede una tariffa di un euro a utilizzo.

«La Velostazione – spiega il Vicesindaco Gianfranco Ginelli – è finalmente pronta a “pedalare” con le proprie gambe. Inserita nella rete del bike sharing, va a rafforzare la mobilità ciclabile di San Donato, sistema su cui l’Amministrazione punta con decisione come ribadito con l’avvio del percorso per l’adozione del primo Biciplan della città».

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato