aggiornato il 5-3-2021

CS – Mattei, un parchetto per il parco

Al via i lavori per la realizzazione di una nuova area giochi nel cuore del centro sportivo di via Caviaga. Pronte in primavera strutture ludiche per bambini e ragazzi

Nel cuore del parco arriva un “nuovo parco”. Apre in questi giorni il cantiere al parco Mattei per la realizzazione di un’area gioco che accoglierà bambini e ragazzi nella zona alberata compresa tra il laghetto e l’ex casa del custode. L’intervento, per il quale l’Amministrazione ha messo a disposizione un investimento di circa 170mila euro, va a integrare e completare la posa delle giostrine, installate nel 2015 in sostituzione di quelle vetuste e pericolose rimosse nei mesi precedenti. Al termine dei lavori, nel settore più ombreggiato del Parco, vi sarà un’ampia area dedicata alle famiglie con figli dotata di attrezzature in legno ben ambientate nel contesto circostante e all’insegna dell’inclusività e della sicurezza dei piccoli fruitori.

Dalla prossima primavera, termine dei lavori salvo imprevisti, nel cuore del Mattei bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni potranno trascorrere insieme piacevoli ore di gioco all’ombra delle piante decennali che caratterizzano il parco di via Caviaga. Alle attuali strutture esistenti (2 dondoli, 2 giochi a molla, una giostrina rotante, uno scivolo) si sommeranno diverse novità in grado di intrattenere e divertire gli ospiti più giovani. La prima sarà una capanna/amaca in corda e legno. La seconda sarà una teleferica con un tragitto di una trentina metri adatto a piccoli funamboli dai 4 anni in su. Vi sarà, poi, anche un’altalena a cesto. Altre sei altalene, con altrettanti copertoni come seggiolini, saranno montate su una struttura esagonale in legno. Una giostrina girevole metallica darà ospitalità a tutti, anche ai bambini con problemi di deambulazione. A completare il tutto vi saranno una struttura per arrampicarsi con pali irregolari alta fino a 3 metri e un castello con doppia torre piramidale con scivoli a tubo che permetteranno ai piccoli di scivolare, in piena sicurezza, da 4 e 3 metri d’altezza fino a terra. Sotto le strutture, a tutela di bimbi e ragazzi, vi saranno pavimentazioni antitrauma in gomma e in corteccia.

«Un quadrante importante del parco Mattei – spiega l’Assessore ai parchi e all’arredo urbano Chiara Papetti – sarà restituito alle famiglie, grazie a una serie di strutture di qualità inserite in un contesto estremamente accogliente. Quello nel cuore del Mattei rappresenta l’intervento più rilevante per quanto attiene le aree gioco cittadine, ma non è l’unico in programma in queste settimane. In via don Milani, in via Morandi, in via Venezia e al Laghetto saranno sistemate le altalene rotte e ammalorate e ne saranno installate alcune nuove. L’obiettivo è prepararsi ad accogliere al meglio in primavera i nostri concittadini più giovani».

«Con il nuovo parco giochi – aggiunge il Sindaco Andrea Checchi – si completa un altro step del lavoro che stiamo portando avanti per rilanciare il parco Mattei. Dopo la riqualificazione delle palestre A e B e il rifacimento della pista d’atletica con la sistemazione delle tribune, è attualmente in corso l’opera di ristrutturazione del palazzetto. Ai cantieri conclusi, in partenza e in corso vorremmo sommarne altri, a partire da quello per il comparto dell’acqua, ambito di più difficile intervento per il quale stiamo cercando soluzioni praticabili e sostenibili economicamente».

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato