aggiornato il 30-9-2020

CS – San Donato continua a “pedalare” verso il futuro

Anche quest’anno, la città prenderà parte alla Settimana europea della mobilità, condividendo il messaggio di cambiamento e di rinnovamento dei nostri stili di vita

Tanto spazio alle due ruote. A scorrere il programma locale stilato in occasione della Settimana europea della mobilità salta all’occhio che la parte “del leone” spetterà alle biciclette, tema a cui faranno riferimento tutti gli eventi promossi in collaborazione con l’associazione Fiab. La mobilità ciclabile, infatti, è la via scelta dall’Amministrazione per cercare di centrare l’obiettivo dell’edizione 2020 della rassegna continentale: “Emissioni zero, mobilità per tutti”. La Settimana che prenderà il via da domani (mercoledì 16), in città, ha avuto un prologo in occasione dell’avvio dell’anno scolastico con la promozione del progetto sperimentale “Strade scolastiche”, consistente nell’interdizione del traffico veicolare in prossimità delle scuole Galilei e D’Acquisto. Maggiore libertà per i bambini, in spazi sottratti a traffico e smog.

Il programma vero e proprio, si aprirà domani pomeriggio con un doppio brindisi. All’Officina Bici & Caffè di piazza 9 Novembre 1989 (alle 17.30) si brinderà al terzo compleanno della struttura e alla conferma di San Donato tra i ComuniCiclabili, con l’assegnazione della bandiera gialla della Federazione italiana ambiente e bicicletta (Fiab) quale riconoscimento dell’impegno nel promuovere politiche bike-friendly, impegno che quest’anno ha fruttato alla nostra città una stella in più (il giudizio è salito da due a tre stelle).

Il secondo appuntamento sarà sempre presso l’Officina la mattina successiva. Giovedì 17 dalle 7 alle 9, si svolgerà il “Bike to work”, iniziativa simbolica per incentivare l’uso della bicicletta per recarsi al lavoro. L’evento successivo sarà, invece, in piazza Dalla Chiesa, dove i volontari della Fiab saranno a disposizione dei ciclisti che vorranno incidere il loro codice fiscale sul telaio delle proprie biciclette, approfittando del progetto per prevenire i furti, “Bici Marcata, Bici Salvata”, promosso nell’ambito del Bilancio Partecipativo. Penultimo appuntamento, martedì 22 alle 9 di fronte all’Officina. Da lì partirà la seconda edizione di “Umarell per un giorno”. Tecnici e Amministratori illustreranno le soluzioni adottate per la realizzazione della ciclovia San Donato – Peschiera, ormai prossima all’inaugurazione. Gran finale all’Officina, sempre martedì (alle 17.30) con un incontro sulla bicicletta elettrica che includerà un laboratorio di sostituzione della camera d’aria nelle bici tradizionali.

Per tutta la Settimana, infine, Bicincittà, gestore cittadino del bike sharing, metterà a disposizione gratuitamente il servizio e offrirà sconti del 20% sugli abbonamenti acquistati via app o via web (maggiori info su www.bicincitta.com).

«Emissioni zero, mobilità per tutti – commenta il Vicesindaco Gianfranco Ginelli – è il tema scelto per questa edizione della Mobility Week, che individua un duplice obiettivo su cui la nostra Amministrazione lavora con impegno da anni. Lo dimostrano le azioni diversificate promosse nel recente passato per rendere più sostenibili, rapidi e meno impattanti i movimenti di tutti noi. I servizi di sharing (a due e quattro ruote), il futuro asse ciclopedonale che ci unirà a Peschiera, l’installazione delle colonnine per la ricarica delle auto elettriche, la riduzione della velocità nei quartieri e la regolamentazione della sosta sono alcuni degli interventi con cui stiamo ridisegnando la mobilità futura che, nei nostri piani, dovrà essere funzionale alle esigenze di tutti e rispettosa dell’ambiente».

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato