aggiornato il 20-1-2020

CS – San Donato si connette al futuro

Oggi inizieranno i lavori di posa della nuova rete in fibra ottica a Poasco. In arrivo la connessione ultraveloce per residenti, commercianti e attività produttive

 

Installare un’infrastruttura tecnologica capace di offrire una stabile connessione e un’alta velocità di navigazione in internet: è questo l’obiettivo dell’Amministrazione e di Open Fiber, società partecipata da Enel e Cassa Depositi e Prestiti.

A partire da oggi, lunedì 30 luglio, nel quartiere Poasco prenderanno il via gli interventi di cablaggio in fibra ottica. Le operazioni, che saranno condotte secondo tecniche a basso impatto invasivo, consentiranno l’estensione della rete ultraveloce realizzata con tecnologia Fiber to the Home (letteralmente “fibra fino a casa”). Nello specifico, la realizzazione del progetto comporterà un notevole miglioramento delle prestazioni della navigazione in internet: la velocità raggiungibile grazie alla banda ultralarga, infatti, sarà circa 1 Gbit/s. I lavori a Poasco rappresentano il primo passo di un piano d’intervento che interessa l’intero Comune: entro l’estate 2019, 10mila unità immobiliari saranno connesse da una rete di 34 km composta da circa 6mila km di cavi in fibra ottica.

«I lavori di estensione della rete in fibra ottica – commenta il Sindaco Andrea Checchi – offriranno al quartiere un’infrastruttura tecnologica all’avanguardia. Terminate le operazioni di installazione, infatti, i cittadini e le attività economiche di Poasco potranno usufruire di una connessione internet altamente performante. Un simile intervento, oltre a testimoniare l’impegno dell’Amministrazione per garantire lo sviluppo economico del territorio, conferma gli alti standard tecnologici di San Donato».

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato