aggiornato il 27-10-2020

CS – Il Volontariato fa rete anche sul web

Attivo il nuovo portale internet che racconta il mondo dell’associazionismo cittadino, primo progetto realizzato della seconda edizione del Bilancio Partecipativo

Lo “switch on” è stato sabato, nel corso della Festa del Volontariato. Ma la sua realizzazione “parte da lontano”. Da quando i rappresentanti del Coordinamento del Volontariato locale, lo presentarono alla fine dello scorso anno come proposta per la sezione Solidarietà della seconda edizione del Bilancio Partecipativo. Lo votarono in 391 e ora, grazie ai 7mila euro messi a disposizione dall’Amministrazione, è diventato realtà. Il mondo dell’associazionismo cittadino ha un proprio portale web per raccontarsi e rapportarsi con la comunità.

All’indirizzo www.associazionisdm.org si trova la vetrina delle realtà associative di San Donato. I gruppi cittadini sono elencati (e presentati) suddivisi in quattro categorie: Servizi alla persona; Sport; Cultura; Natura e animali. Per quanti fossero interessati a saperne di più, e a interagire con il mondo del volontariato sandonatese, sul neonato sito si trova un calendario delle attività aperte al pubblico. Attraverso il sito, le associazioni cittadine possono richiedere l’utilizzo dello Spazio della Comunità di Bolgiano, altra novità inaugurata sabato scorso. Tra i futuri sviluppi dell’interazione con la città è previsto il lancio di una newsletter informativa, per la quale al momento è aperta la possibilità d’iscrizione (inserendo nell’apposito form nome, cognome e indirizzo mail).

Per quanto riguarda le caratteriste tecniche, il portale, ovviamente, è responsivo – ovvero consultabile senza problemi da differenti tipologie di device (pc, smartphone, tablet…) – facilmente fruibile e accessibile e pronto all’interazione con i canali social, dove sono stati attivati profili a esso connessi (@associazionisdm su Facebook e Twitter).

«Le relazioni – commenta l’Assessore alla partecipazione Francesco De Simoni – oggi passano necessariamente anche dal web e dai social. Per un mondo come l’associazionismo, che di relazioni vive e si alimenta, poter essere presente in questi spazi virtuali è una necessità. Siamo orgogliosi, come Amministrazione, di aver potuto offrire alle nostre associazioni i mezzi per lanciarsi in questa nuova sfida, la prima a “vedere la luce” della seconda edizione del Partecipativo. Naturalmente, non rimarrà isolata: presto le altre belle novità volute dai sandonatesi si tradurranno in realtà».

San Donato Milanese, 18 ottobre 2017

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato