aggiornato il 12-12-2019

CS – Lo Stenin Contest approda a San Donato

La mostra del Premio Internazionale di Fotogiornalismo “Andrei Stenin” sarà in città per i prossimi tre mesi. Inaugurazione giovedì 14 novembre, alle 18

Un mondo d’immagini sbarca a Cascina Roma. Giovedì 14 novembre, il centro culturale cittadino ospiterà l’inaugurazione della mostra fotografica del Premio Internazionale di Fotogiornalismo “Andrei Stenin”. L’esposizione, terza rassegna promossa nell’ambito del progetto Cascina Roma Fotografia, proporrà in anteprima nazionale i migliori scatti dell’edizione 2019 del concorso fotografico organizzato dall’agenzia Rossiya Segodnya con il patrocinio della Commissione della Federazione Russa per l’UNESCO.

Lo Stenin Contest, nato nel 2015 con lo scopo di sostenere giovani fotoreporter e di fare conoscere al grande pubblico i compiti e le prerogative del fotogiornalismo, raccoglie ogni anno migliaia di candidature provenienti da tutto il mondo. I numeri dell’edizione 2019 – 6000 partecipanti da 80 paesi sparsi su 5 continenti – offrono testimonianza della spiccata vocazione internazionale della competizione, i cui migliori lavori sono stati scelti dalla giuria tecnica composta da James Hill (fotografo di lungo corso del New York Times), Peter Bitzer, Cho Bo Hee, Alice Gabriner, Anatoly Maltsev e Alberto Prina.

La mostra, che fino al 23 febbraio porterà in città la collezione degli scatti finalisti, sarà organizzata in cinque filoni, corrispondenti alle cinque categorie di gara del Premio: “Notizie principali”, “Il mio pianeta”, “Sport”, “Ritratto. Un eroe del nostro tempo” e “Ispirazione”. Questa eterogeneità tematica, unita ad alti standard qualitativi, offrirà ai visitatori la possibilità di esplorare gratuitamente un’ampia gamma di lavori, capaci di raccontare per immagini vicende umane e storie spesso sconosciute al grande pubblico.

In occasione della cerimonia d’inaugurazione, che si terrà alla presenza delle Autorità cittadine a partire dalle ore 18, sono previsti gli interventi di Alberto Prina, curatore della mostra e coordinatore del progetto Cascina Roma Fotografia, e Gabriele Cecconi, vincitore del Grand Prix 2019 con la serie “I miserabili e la terra”.

«Questa esposizione – dichiara l’Assessore alla Cultura Francesco De Simoni – s’inserisce perfettamente nel percorso di ridefinizione dell’identità di Cascina Roma intrapreso dall’Amministrazione. Al fine di promuovere ulteriormente lo sviluppo culturale cittadino, intendiamo aprire il polo di piazza delle Arti a realtà giovani, innovative e capaci di confrontarsi con il panorama culturale nazionale e internazionale».

 «Il progetto Cascina Roma Fotografia – aggiunge il Sindaco Andrea Checchi – compie un salto significativo. L’approdo in città della mostra, frutto della collaborazione con il Gruppo Fotografico Progetto Immagine, testimonia la bontà di un progetto, che, a solo un anno di distanza dalla nascita, è in grado di coinvolgere un’importante realtà quale il Premio Internazionale “Andrei Stenin”».

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato