aggiornato il 20-1-2020

CS – Un nuovo Pgt per prepararsi al futuro

L’Amministrazione intende riscrivere il Piano di governo del territorio per adeguarlo al principio di una “Urbanistica incentrata sulle persone”. Avviato l’iter di legge

I0 concetti che ruotano attorno al principio di “Urbanistica incentrata sulle persone”. Negli scorsi giorni è stato avviato l’iter per la redazione di un nuovo Piano di governo del territorio. Il procedimento è stato iniziato per volere dell’Amministrazione comunale che intende adeguare lo strumento urbanistico all’idea di città che intende realizzare, per il futuro di San Donato e dei sandonatesi.

La redazione del nuovo documento, che risponde anche alla volontà di sfruttare tutte le novità normative intervenute dall’approvazione del precedente del 2011, avrà come filo conduttore le linee programmatiche individuate dall’Amministrazione in armonia con il proprio Programma di governo. Le “direttrici” si strutturano in 10 punti: qualità degli spazi, cittadinanza attiva, rigenerazione urbana, “da smart city a smart land”, abitare, mobilità sostenibile, cura dell’ambiente, città policentrica, semplificazione e partecipazione, ben-essere.

Dal punto di vista burocratico l’iter, avviato negli scorsi giorni, prevede che, alla variante generale del Piano e alla Valutazione ambientale strategica, possano partecipare direttamente anche i cittadini. Quanti vogliano contribuire con suggerimenti e proposte potranno farlo nelle prossime settimane entro il mese di febbraio.

«In linea con il nostro modus operandi, orientato alla partecipazione – dichiara il Vicesindaco Gianfranco Ginelli –, coinvolgeremo direttamente i cittadini in questo processo fondamentale per il domani della città. Grazie al contributo dei sandonatesi contiamo di poter perfezionare il lavoro impostato da noi Amministratori».

«Intendiamo riscrivere le regole – aggiunge il Sindaco Andrea Checchi – per poter realizzare l’idea di città che abbiamo per San Donato. Immaginiamo un luogo in cui tecnologia, ambiente e mobilità si armonizzino al meglio, garantendo a tutti i sandonatesi, nessuno escluso, una qualità di vita migliore».

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato