aggiornato il 23-5-2019

CS – Una proposta per rilanciare il Picchi

La costituenda ati capitanata dalla società sportiva dilettantistica San Donato Volpi Verdi ha depositato un progetto di riqualificazione dell’impianto di via Di Vittorio

Un project financing per la gestione, ristrutturazione e adeguamento normativo del Picchi. Lo ha presentato negli scorsi giorni la costituenda associazione temporanea di imprese capitanata dalla società sportiva dilettantistica San Donato Volpi Verdi, che a sostegno della proposta ha versato un deposito cauzionale di circa 20mila euro (per la precisione 18.937,59 euro). L’Amministrazione, preso atto dell’iniziativa, ha avviato il procedimento per la valutazione della documentazione presentata, iter che dovrà concludersi nell’arco di 3 mesi.

«Attendiamo l’esito della valutazioni dei tecnici – dichiara il Sindaco Andrea Checchi –, guardando con interesse alla proposta. Il rilancio del polo sportivo di via Di Vittorio non può che è essere accolto positivamente da parte dell’Amministrazione. A patto, naturalmente, che ciò avvenga in conformità con i dettami normativi e con le garanzie di sostenibilità economica dell’iniziativa».

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato