aggiornato il 18-2-2020

CS – Ventisette idee per la Pieve del futuro

A scegliere la migliore, una Commissione tecnica presieduta del professor Balducci. Con lui, rappresentanti degli Ordini degli Archetti e Ingegneri e di Confcommercio

Ventisette idee per il futuro di piazza della Pieve. Il concorso di idee lanciato dall’Amministrazione in collaborazione con l’Ordine degli Architetti. Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano per ridisegnare l’ambito urbano adiacente la chiesa dedicata al patrono cittadino ha coinvolto molti professionisti che hanno presentato la propria proposta progettuale. Tra queste sarà scelta quella che sarà materialmente realizzata per rivitalizzare la piazza che, tra le sue funzioni future, ospiterà il mercato settimanale del venerdì.

La scelta sarà affidata a una Commissione tecnica presieduta dall’architetto Alessandro Balducci. Cittadino sandonatese, professore ordinario di Tecnica e Pianificazione Urbanistica del Politecnico di Milano, membro di organismi nazionali e internazionali di urbanistica e pianificazione, in passato è stato prorettore vicario e direttore del Dipartimento di Architettura e Pianificazione del PoliMi. Insieme a lui, a giudicare i lavori, ci saranno l’architetto Carlo Alberto Maggiore e l’ingegner Maria Evelina Sacchi, proposti dai rispettivi Ordini professionali della Provincia di Milano, l’ingegner Gloria Chindamo (designata dall’Amministrazione) e Cesare Lavia, rappresentante della Confcommercio di Melegnano. Nominati, come membri supplenti, infine, l’architetto Margherita Manfra e l’ingegner Alberto Brignone.

«Attendiamo con interesse – commenta il Sindaco Andrea Checchi – l’esito dei lavori della Commissione. Le competenze dei suoi componenti e la quantità di progetti presentati fanno presupporre che quanto auspicato dall’Amministrazione per il futuro della piazza troverà piena applicazione. Nell’augurare buon lavoro ai commissari, contiamo di poter conoscere il progetto vincente nel corso della primavera».

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato