aggiornato il 19-10-2020

Emergenza Covid: le misure fino al 13/11 (aggiorn. 19/10)

Entra in vigore da oggi 19 ottobre, con validità fino al 13 novembre, il nuovo provvedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri contenente le misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 che aggiorna il precedente decreto del 13 ottobre (clicca qui per conoscere il contenuto dell’atto precedente).

In sintesi, le principali novità sono le seguenti:

Ristorazione Bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie possono restare aperti fino alle 24 se il consumo avviene ai tavoli; fino alle 18 se non ci sono posti a sedere. Non si devono superare i sei posti per tavolo. L’asporto è possibile fino alle 24. Le consegne a domicilio sono libere. I ristoratori devono affiggere il regolamento ben visibile. I servizi di ristorazione in autostrade, ospedali e aeroporti sono liberi

Scuole Le superiori possono modulare gli orari: ingressi non prima delle 9 e turni pomeridiani. La didattica a distanza è possibile in caso di criticità, con comunicazione al Ministero dell’Istruzione

Sport di contatto Consentiti in forma individuale l’attività dilettantistica di base, le scuole e l’avviamento; vietate gare e competizioni, salvo quelle di interesse nazionale e regionale. Vietate tutte le gare, le competizioni e le attività aventi carattere ludico-amatoriale

Sagre Vietate sagre e fiere locali

Convegni Convegni e congressi sono vietati, a meno che non si svolgano a distanza

Sale gioco Le sale bingo, sale scommesse e sale gioco devono chiudere alle 21

Per conoscere il contenuto integrale del Decreto del 18 ottobre si rinvia all’atto pubbilcato in Gazzetta Ufficiale (clicca qui).

Fino al 6 novembre, inoltre, sono in vigore le limitazioni introdotte a livello regionale dall’ordinanza 620 del Presidente della Regione Lombardia.

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato