aggiornato il 22-1-2022

Nota integrativa De Gasperi: compensazione del verde

I lavori per la realizzazione della nuova viabilità legata alla costruzione del Sesto Palazzo Uffici di Eni comporteranno una profonda trasformazione del quadrante urbano di Metanopoli e del suo patrimonio arboreo, che al termine delle operazioni si arricchirà di 240 nuove piante.

Gli interventi in corso, al netto del notevole impatto temporaneo, garantiranno al contempo una viabilità adeguata allo sviluppo urbanistico della città e un progressivo rinnovamento e arricchimento del verde pubblico. Le nuove piantumazioni passate al vaglio della Commissione Paesaggio e della Soprintendenza di Milano, nello specifico, prevedono la messa a dimora di 96 nuove piante di 3° grandezza, 14 di 2° grandezza e 130 di 1° grandezza.

La compensazione dei Tigli sarà eseguita colmando le fallanze del filare sul viale De Gasperi con piante di dimensioni tali da ottenere un pronto effetto estetico e paesaggistico” da relazione consegnata alla Commissione Paesaggio. Nell’infografica proposta qui sotto, l’immagine dell’intervento compensativo che mira a coniugare la nuova viabilità alle necessità ambientali di San Donato.

Infografica Compensazione del Verde
Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato