aggiornato il 24-1-2019

Parco Enrico Mattei

Cenni storici

«Un campo per il calcio, la tribuna, la piscina, che deve essere modernissima, e i campi da tennis. Uno di questi deve essere coperto». È l’elenco presentato, negli anni Cinquanta, da Enrico Mattei ai tecnici incaricati di impreziosire Metanopoli con un centro sportivo. Quel centro oggi porta il nome del suo artefice. A sottolineare il forte legame tra San Donato e il fondatore di Eni, dal 2012 lo storico Parco Snam, luogo fortemente simbolico, è stato intitolato alla sua memoria.

Descrizione

Ad accogliere i visitatori che accedono dall’ingresso principale (su via Caviaga) è una stele dedicata a Mattei. L’opera è costituita da due volumi indipendenti ma vicini. La composizione descrive la stretta contiguità di intenti e scopi tra l’uomo e l’azienda energetica da lui fondata. Il primo volume, più alto, presenta una stilizzazione del volto di Mattei e una sua citazione risalente al 1956. L’incisione recita «Metanopoli è molto più di un quartiere. Per noi è l’espressione di una speranza». Il secondo volume contiene la fiammella rossa che, nel logo di Eni, divampa dalla bocca del Cane a sei zampe. Il monumento, realizzato in acciaio corten con inserti di vetro colorato, porta la firma del designer Joseph Ronen.

Il Parco occupa una superficie complessiva di circa 100mila mq, dei quali oltre 60mila a verde e 9mila coperti. Da qualche anno, allo storico ingresso su via Caviaga è stata aggiunta una via d’accesso pedonale sul lato di via Triulziana. La struttura include diverse palestre, campi da tennis, piscine al chiuso e all’aperto e un campo da calcio con pista di atletica. Parte degli impianti, purtroppo, al momento non è utilizzabile, ma è in corso un piano di rilancio del Parco che ha l’ambizione di riportarlo agli antichi fasti che ne hanno caratterizzato la storia.

Bibliografia

L.Previato, San Donato Milanese. Nuova edizione condotta sulle carte e gli appunti dell’autore a cura di Pietro Solera, Città di San Donato Milanese, 2002.

S.Sermisoni (a cura di), Metanopoli. Attualità di un’idea, Snam spa, Milano, 1995

M.Nejrotti-E.Bosio, San Donato Milanese, Amilcare Pizzi Editore, Milano, 1991

Documenti d’archivio del Comune di San Donato Milanese

Testi e grafiche a cura dell'Ufficio Comunicazione. Qualsiasi riproduzione è soggetta ad autorizzazione da parte degli autori.

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato