aggiornato il 17-5-2019

Sanzioni per divieto di sosta

In caso di sanzione per divieto di sosta si può procedere al pagamento mediante il bollettino allegato al preavviso d’infrazione trovato sul veicolo entro 5 giorni dalla data dell’infrazione.

Ove previsto il trasgressore, pagando la sanzione entro cinque giorni dalla data della contestazione, fruirà dell’abbattimento del 30% dell’importo che dovrebbe essere corrisposto. Il termine di cinque giorni va calcolato a partire dal giorno successivo all’infrazione: se il quinto giorno coincide con un giorno festivo (sabato non è considerato festivo) il termine è prorogato al primo giorno seguente non festivo.

Tra il sesto e il decimo giorno potrà essere versato l’intero importo senza sconto. Nel caso non si provveda a pagare entro il decimo giorno dalla data dell’infrazione, non effettuare pagamenti ed attendere la notificazione del verbale: entro cinque giorni dalla data di ricevimento il trasgressore potrà ancora usufruire della riduzione del 30%, ma dovrà corrispondere le spese di notificazione pari ad euro 18.

Come e dove pagare:

  • Esibendo il preavviso d’infrazione presso i punti convenzionati LIS (LOTTOMATICA ITALIA SERVIZI) con la maggiorazione prevista per il servizio reso;
  • Mediante versamento in conto corrente postale n. 38623203 e/o bonifico bancario (codice IBAN Poste Italiane spa IT17Z0760101600000038623203) intestato a “Tesoreria del Comune di San Donato Milanese “, avendo cura di riportare gli estremi dell’accertamento stesso (data e numero accertamento, targa veicolo e nominativo del proprietario);
  • Presso il Servizio di Tesoreria Comunale – agenzia della Banca Popolare di Lodi , Via Cesare Battisti 35/37;
  • Direttamente On line al portale dedicato [accedi al servizio].

Il pagamento parziale o effettuato dal 61° giorno dalla data della contestazione comporta l’iscrizione a ruolo del verbale e la successiva emissione di cartella esattoriale per la riscossione delle somme.

Qualora non venga lasciato in allegato al rilievo di infrazione il bollettino di c.c.p., si tratta di una violazione che prevede la decurtazione dei punti dalla patente dell’autore della violazione stessa: in questi casi sarà necessario attendere la notificazione del verbale.


Documenti utili:

Avviso importante per il pagamento tramite bonifico [file pdf]

 

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato