aggiornato il 23-11-2020

Premiati i tipi più haikustici

Premiati i “tipi più haikustici” del concorso annuale Giocati la biblioteca 2017. La cerimonia si è tenuta il 28 aprile in sala consiliare. Dieci vincitori per dieci categorie in gara.

I vincitori

Per la categoria biblioteca/lettura/scrittura, la vincitrice è Eleonora Blasio, classe II E De Gasperi. Per la sezione sport, sul gradino più alto del podio sale Claudio Bellanova, III D Galilei. Per la categoria animalista è Daniel Sutera, II C Maria Ausiliatrice, a conquistare il 1° posto. Per la sezione intimistica, la vincitrice è Alice Moretti, III D De Gasperi. Per la sezione sentimento, a ricevere l’oro è Beatrice Losciale, III G De Gasperi. Nella categoria scuola, a “piazzarsi” primo è Luigi Boni della I E De Gasperi. Per la sezione horror/paura, a sbaragliare gli avversari è Laura Gagnan, I C De Gasperi. La migliore nella categoria humor è Roxana Roibu, III F Galilei. Per la sezione l’altrove, l’haiku vincitore è quello di Paolo Scolari, I E Galilei. E infine per la categoria very Japanese haiku, a meritare il primo posto è Alice Isabella, classe I C Maria Ausiliatrice.

Il concorso

La quarta edizione del concorso di scrittura creativa era dedicata, quest’anno, all’antica arte Giapponese dell’haiku: breve componimento poetico ispirato dal mondo naturale. Per partecipare alla gara (riservata agli studenti delle medie del Comune), i ragazzi hanno compilato la scheda d’iscrizione ricevuta a scuola (o ritirata in una delle tre biblioteche cittadine) e presentato gli elaborati entro il 15 marzo. A scegliere i lavori migliori, una giuria di esperti.

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato