aggiornato il 3-7-2020

Mobilità

L’Amministrazione comunale è da sempre attenta alla tematica della mobilità. Dal 2012 sono stati avviati numerosi progetti di sensibilizzazione dei cittadini e di promozione di forme di mobilità alternative, più rispettose dell’ambiente.

Spostarsi in bicicletta

Nell’ottica di promuovere gli spostamenti su due ruote, all’uscita della stazione M3 San Donato, sono stati realizzati l’Officina Bici&Caffè e, poco distanti, i silos bike park.

Dal settembre 2016, inoltre, è attivo il servizio di bikesharing tradizionale, gestito da Bicincittà.

Spostarsi con i mezzi pubblici

San Donato è servita da numerose linee di trasporto pubblico urbano e interurbano. Il servizio di trasporto pubblico locale copre il territorio comunale, seguendo differenti percorsi. Le diverse linee sono gestite da ATM e AGI nell’ambito del Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità. Sul sito degli enti gestori sono sempre presenti gli orari aggiornati delle corse degli autobus. Le notizie relative a eventuali variazioni orarie, scioperi, soppressioni di fermate o modifiche del percorso saranno comunque richiamati nella sezione “in primo piano” di questo sito.

AVVISO: Il 12 novembre 2018 è entrata in servizio la nuova C2 [clicca qui per fermate e orari].

È possibile arrivare in città anche con il treno. Il passante ferroviario di Trenord ferma nelle stazioni di San Donato e di Borgolombardo.

mappa mobilità sdmParcheggiare

In alcune zone della città sono presenti parcheggi a pagamento e a disco orario (scarica la mappa e l’elenco delle vie).

Tutte le informazioni sulle modalità di parcheggio sono indicate sul sito di S.I.S. Segnaletica Industriale Stradale srl, azienda che cura la gestione del sistema di sosta. Previsti pass per i residenti e altre categorie (scarica il volantino informativo). Per chiarimenti e segnalazioni è possibile inviare una mail a nuovopianososta@comune.sandonatomilanese.mi.it.

Servizio di car sharing

Nel territorio comunale, inoltre, sono attivi diversi operatori di car sharing. Le postazioni dedicate al car sharing sono due: una in zona Comune (via Battisti/Ambrosoli) e una nell’area di via Maritano (nei pressi del Policlinico San Donato). I gestori del servizio sono: Car2goEnjoyDriveNow.

Trasporti eccezionali

Prima di effettuare un trasporto eccezionale bisogna richiedere l’autorizzazione. La richiesta va fatta esclusivamente per via telematica sul portale “Trasporti eccezionali online” di Regione Lombardia. Va presentata preferibilmente alla Provincia o Città Metropolitana di residenza (Linee guida regionali – 2° aggiornamento – approvate da Regione Lombardia com con D.G.R. XI/1341 del 4 marzo 2019).

A San Donato il passaggio dei trasporti eccezionali  è vietato ai mezzi con carico superiore alle 60 tonnellate.

È possibile consultare sulle cartografie, pubblicate in allegato, quali sono le strade del Comune, in cui è autorizzato il passaggio dei trasporti eccezionali. Le strade, evidenziate con la legenda individuata da Regione Lombardia, hanno valore di espressione di nulla osta per gli Enti competenti al rilascio delle autorizzazioni (Province e Città Metropolitane).

La cartografia è stata realizzata secondo le indicazioni di Regione Lombardia e approvata dal Comune di San Donato con determinazione dirigenziale n. 658/2019. Successivamente essa è stata aggiornata e approvata con determinazione dirigenziale n. 210/2020.

Cartografie comunali:

TAVOLA 1 – 33_ton

TAVOLA 2 – 40_ton

TAVOLA 3 – 56_ton

TAVOLA 4 – Pali

TAVOLA 5 – Agricole

TAVOLA 6 – Fuori_Sagoma20

TAVOLA 7 – Fuori_Sagoma25

La normativa

Sono considerati eccezionali i veicoli e i trasporti che nella propria configurazione superino, per specifiche esigenze funzionali, i limiti di sagoma e/o massa di cui agli artt. 61 e 62 del D.Lgs. 30 aprile 1992 n. 285 “Nuovo codice della strada”.
In materia di trasporti eccezionali, la Legge Regionale n. 6 del 4/04/2012 “Disciplina del Settore dei trasporti”, come  modificata dalla L.R. n. 9 del 06/06/2019, stabilisce che gli enti proprietari sono tenuti a pubblicare sul proprio sito istituzionale le cartografie delle strade di competenza percorribili dai veicoli eccezionali e dai trasporti in condizione di eccezionalità se sussistono tutte le condizioni disciplinate dall’art. 42 comma 6-bis della L.R. 6/2012.

Dalla data di pubblicazione sul sito istituzionale dell’ente proprietario delle strade, le cartografie sostituiscono il nulla-osta di cui all’art.42 comma 6 della L.R. 6/2012 (e per le macchine agricole eccezionali e le macchine operatrici eccezionali, il nulla -osta di cui  agli articoli 268 e 306 del d.p.r. 495/1992) solo nel caso specifico delle richieste di tipo “periodiche” cioè quelle richieste per autorizzazioni al transito di durata annuale per trasporti con peso complessivo del convoglio inferiore a 108 tonnellate.
Per tutti gli altri casi di autorizzazioni al transito di tipo mensile (1 mese/3 mesi) il parere viene espresso dal Comune alla Provincia o Città Metropolitana che ne fa richiesta per conto del soggetto trasportatore.

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato