aggiornato il 20-5-2019

Servizio di assistenza domiciliare (SAD)

Il servizio è finalizzato al mantenimento della persona in difficoltà nel proprio ambiente quotidiano e relazionale, in condizioni di massima autonomia e benessere, rispettando le diversità e le caratteristiche individuali e familiari.

Il Servizio di Assistenza Domiciliare si attua nell’ambito dei servizi essenziali di base e costituisce il livello primario e fondamentale d’intervento per la tutela del benessere dell’individuo.
Il servizio offre un aiuto pratico nello svolgimento di alcune attività della vita quotidiana.

Gli interventi privilegeranno, quindi, l’ambito della vita di tutti i giorni con l’obiettivo di allontanare o evitare ogni forma di istituzionalizzazione, mantenendo e valorizzando le potenzialità psico-fisiche, cognitive, relazionali e autonome dei soggetti beneficiari.

Il Servizio di Assistenza Domiciliare si attua nell’ambito dei servizi essenziali di base e costituisce il livello primario e fondamentale d’intervento per la tutela del benessere dell’individuo, offrendo anche un aiuto pratico nello svolgimento di alcune attività della vita quotidiana.
Per l’accesso al Servizio è necessaria la residenza nel Comune di San Donato Milanese.
(Sono stati individuati 6 pacchetti assistenziali modulati in base alle necessità e ai bisogni degli utenti.)
(Ogni utente riceve gli interventi specifici relativi al proprio livello di bisogno.)
Sono previste diverse tipologie d’intervento, precisamente:

  • cura ed igiene della persona (igiene ordinaria,bagno assistito, ecc.);
  • supporto ai pasti e alla quotidianità;
  • cura e riordino dell’ambiente utilizzato per la realizzazione del servizio;
  • spesa e commissioni di vita quotidiana;
  • educazione/istruzione all’uso degli ausili.

La valutazione del bisogno e il progetto assistenziale, la cui titolarità è in capo al Servizio Sociale Comunale, viene condiviso con l’utente e la famiglia.
Gli interventi relativi al pacchetto assistenziale assegnato vengono effettuati da soggetti del privato sociale qualificati ed accreditati dal Distretto sociale Sud Est Milano attraverso una procedura ad evidenza pubblica.
Il Distretto Sociale verifica periodicamente e monitora le garanzie di adeguatezza, appropriatezza e qualità dei soggetti erogatori del servizio accreditato.
Il cittadino residente a San Donato, o suoi familiari, che necessiti del Servizio si può recare in Comune presso il Segretariato Sociale nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12 senza appuntamento per un primo colloquio con l’Assistente Sociale che, oltre fornire informazioni, consegna la modulistica predisposta al fine della presentazione della richiesta di attivazione del Servizio.
Il costo del Servizio è proporzionale alla situazione economica di ciascun cittadino che viene certificata attraverso lo strumento dell’ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente).
E’ prevista una fascia di gratuità per un valore ISEE fino a € 10.000,00.
La presentazione dell’ISEE non è vincolante per l’accesso al Servizio, coloro che non la presentano sono tenuti al pagamento dell’intera quota relativa al pacchetto assistenziale assegnato.
La valutazione dei requisiti per l’ammissione al SAD si conclude con l’emissione di un “titolo di servizio” (voucher) per l’accesso alle prestazioni.

Orario:
Contatti:

 


Articoli correlati

 

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato