aggiornato il 28-10-2020

Un “mattoncino” per ricostruire Amatrice ferita al cuore

Questa mattina il Sindaco Andrea Checchi ha consegnato ai rappresentanti del Gruppo comunale di Protezione Civile e del Comitato locale della Croce Rossa due assegni da 2.765 euro cadauno che le due organizzazioni utilizzeranno per le attività di aiuto e sostegno nelle terre “ferite” dal sisma. I fondi sono frutto della generosità dei tanti cittadini che hanno raccolto l’invito dell’Amministrazione a sostenere i connazionali colpiti dalla tragedia del terremoto. Sono stati più di 500, infatti, i sandonatesi che hanno contribuito alla raccolta realizzata con due serate a base di amatriciana, ospitate tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno, da via Libertà e via Di Vittorio. A ritirare i contributi sono stati Andrea Ardenghi, in qualità di coordinatore del gruppo locale di Protezione Civile e Maximilian Busnelli in rappresentanza della Croce Rossa cittadina.

Etichette

Condividi questo contenuto:

contatti

Comune San Donato Milanese
Via C. Battisti, 2
tel 02-52772.1
P.IVA 00828590158

iscriviti per rimanere aggiornato